Comune di Oppeano

Sportello lavoro, riprende martedì 17 ottobre al primo piano del municipio, necessario appuntamento da prendere il martedì mattina stesso ore 9-13

Pubblicata il 12/09/2017
Dal 17/10/2017 al 31/07/2018

Quando qualche tempo fa il Comune di Oppeano e altri sette Comuni del Basso Veronese hanno approvato il Patto territoriale per favorire opportunità di inserimento lavorativo alle persone appartenenti alle categorie svantaggiate, l’obiettivo condiviso era ridurre il numero di disoccupati.
Un proposito che l’Amministrazione comunale di Oppeano, che da qualche anno usufruiva di un’agenzia per le attività di inserimento lavorativo svolte dallo Sportello lavoro, intende realizzare attraverso l’attivazione del nuovo “Progetto sportello lavoro”, sempre al primo piano del municipio il martedì dalle ore 9 alle ore 13. Lo sportello riapre martedì 17 ottobre p.v. ed è necessario appuntamento da prendere con la dott.ssa Michela Curti il martedì mattina stesso nella fascia oraria 9-13.
Nel dettaglio il servizio, gestito dall’agenzia sociale “Lavoro & Società” di Verona è orientato a: creare occupazione in favore dei giovani e non, occupati e disoccupati; informare correttamente e proporre un percorso informativo, formativo e di transizione alla vita lavorativa, elemento basilare quest’ultimo per prevenire uno dei più importanti fattori di disagio sociale. Inoltre lo sportello mira ad arginare fenomeni quali l’abbandono scolastico e la scarsa qualificazione professionale.
“Il Comune ha il compito di promuovere lo sviluppo sociale e culturale del proprio territorio, favorendo la libera circolazione delle informazioni con particolare riferimento al mondo del lavoro, nonché promuovendo politiche a favore dei giovani e non, occupati e disoccupati”, commenta il Sindaco Pierluigi Giaretta, in merito al progetto sportello lavoro; “Nel gennaio 2016 abbiamo aderito al Patto territoriale per favorire opportunità di inserimento lavorativo alle persone appartenenti alle categorie svantaggiate”.
L’Agenzia sociale “Lavoro & Società” di Verona è accreditata dalla Regione Veneto per la formazione e per i servizi al lavoro e si occuperà dell’attivazione dello “Sportello Lavoro ex Ulss 21” presso il municipio di Oppeano, in piazza Gilberto Altichieri, 1.
Il costo del progetto, per il periodo quantificato e cioè fino ad agosto 2018 è di 9.000,00 euro.
Si ricorda dunque ai cittadini residenti a Oppeano che il servizio Progetto sportello lavoro è aperto martedì al primo piano del municipio dalle ore 9 alle ore 13, per info è possibile contattare la referente dott.ssa Michela Curti al tel. 045 7139232.
 
 

Categorie servizi

Facebook Google+ Twitter