Regione Veneto

Interventi di risanamento bagni e sistemazione soffitti delle camerate nella Caserma dei Carabinieri di Oppeano

Pubblicata il 16/04/2019

Per una messa in sicurezza dell’edificio e migliorare la qualità dell’ambiente, utilizzato dai militari in servizio nel nostro Comune
L’Amministrazione comunale di Oppeano sta procedendo speditamente con gli interventi di risanamento dei bagni e la sistemazione dei soffitti delle camerate in cui dormono i Carabinieri presso la Caserma di via Roma a Oppeano.
Nella sede infatti si stavano verificando, al piano primo, dei distacchi di soffitto in gesso ed era necessario intervenire con lavori di consolidamento, interponendo travi in acciaio-legno in grado di sostenere il peso ed evitare cadute di pezzi di calcinacci sugli ambienti sottostanti utilizzati per camerata-dormitorio dei carabinieri. I bagni necessitavano invece di interventi di sistemazione.
Tale scelta è stata fatta dall’Amministrazione proprio per evitare problematiche per la pubblica incolumità delle persone e in particolare i militari che prestano servizio. Gli interventi dovrebbero essere terminati entro le festività pasquali.
Il costo degli interventi, affidati alla ditta edile Campara Marco di Campara Bruno di Cerro Veronese (Vr) è di complessivi 12.200,00 euro.
Si ricorda che nel 2005 la Caserma era stata ristrutturata, risanata e riadattata alle mutate esigenze operative e del territorio; tra le opere allora eseguite il rifacimento dell'impianto elettrico ed idraulico, la sistemazione dell'impianto telefonico, citofonico e di videosorveglianza.
 
 


Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto