Regione Veneto

Città di Oppeano
Portale Istituzionale

Seguici su

Triennale opere pubbliche 2021/23 da 9.058.000,00 euro, impegno importante per la comunità

Pubblicata il 17/11/2020

Nell’annualità 2021 previste opere di viabilità ed edilizia scolastica
 
La Giunta comunale ha adottato il piano triennale dei lavori pubblici 2021/2023 e l’annuale per il 2021. La spesa complessiva destinata alle opere nel prossimo triennio è di 9.058.000,00 euro, che l’Amministrazione comunale impiega nonostante il periodo economico di particolare difficoltà. In dettaglio le risorse destinate sono: 3.818.000,00 euro per l’anno 2021, 1.914.250,00 euro per il 2022 e 3.325.000,00 euro per il 2023.
“Le priorità sono la viabilità e l’edilizia scolastica. Per quanto riguarda la sicurezza stradale tra i cantieri in programma il prossimo anno vi sono: la rotatoria di via Aie Sp51 di Raldon e via Mazzanta (400.000,00 euro); l’isola rotazionale a Vallese in corrispondenza dell’intersezione di via Spinetti Sp 44a del Vallese e Ponte Asta e una nuova bretella di accesso alla SS434 (985.317,67 euro); in via Cadalora, in prossimità dell’innesto della Transpolesana, verrà realizzata una rotatoria per conto di una società immobiliare (451.215,37 euro) – spiega l’assessore delegato ai lavori pubblici Valerio Peruzzi; - L’edilizia scolastica si concentrerà altresì sulla riqualificazione termica e l’isolamento della scuola primaria di Vallese (424.510,00 euro) e sui lavori di miglioramento sismico e consolidamento alla scuola primaria di Ca’ degli Oppi (442.697,14 euro)”.
Tra le altre opere inserite nel programma del prossimo anno troviamo: la sistemazione della piazza centrale di Ca’ degli Oppi (600.000,00 euro) e l’ampliamento degli impianti sportivi di Mazzantica, con il primo stralcio del progetto che prevede la realizzazione di una palazzina a servizi (515.037,58 euro).
Nel 2022 l’Amministrazione comunale prevede la realizzazione di un fabbricato polifunzionale agli impianti sportivi di Oppeano (400.000,00 euro), alcune sistemazioni stradali in tutto il territorio (200.000,00 euro) e l’ingente e importante intervento che prevede l’ampliamento della caserma dei Carabinieri di via Roma a Oppeano (1.314.250,00 euro).
Nel 2023 sono in elenco: i lavori di ampliamento degli impianti sportivi di Mazzantica con la realizzazione degli spogliatoi e la tribuna (600.000,00 euro); inoltre vengono inseriti alcuni tratti di ciclabili, come previste dal piano delle piste ciclabili esistente. Il tratto Oppeano-Vallese sarà collegato dalla ciclabile Feniletto-Vallese (1.000.000,00 euro), per la quale era stato richiesto qualche anno fa un contributo all’Unione Europea tramite Bando Life+; verranno realizzate poi: una ciclabile in via dei Dogi a Oppeano (175.000,00 euro); il tratto di collegamento tra l’isola ecologica  e  Oppeano centro (250.000,00 euro); infine è prevista la realizzazione di un tratto di ciclo-pedonale in via San Francesco a Ca’ degli Oppi (300.000,00 euro). Tra le altre opere in programma nel 2022 si ricorda l’importante ampliamento della scuola primaria di Oppeano (800.000,00 euro) e l’allargamento stradale di via Olmo e via Kennedy (200.00,00 euro).
“Questi interventi vengono inseriti nel triennale delle opere pubbliche al fine di poter accedere ad eventuali finanziamenti e contributi; l’intenzione dell’Amministrazione comunale è di proseguire con la realizzazione di interventi migliorativi a favore di tutta la comunità”, concludono il Sindaco Pierluigi Giaretta e l’Assessore Peruzzi.


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto