Regione Veneto

Città di Oppeano
Portale Istituzionale

Seguici su

CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA (CIE)

Richiesta di rilascio o rinnovo presso il Comune di Oppeano (VR)
 
Dal 04/12/2017 il Comune di Oppeano rilascia la nuova Carta di Identità Elettronica (CIE) che, secondo le direttive del Ministero dell’Interno, andrà progressivamente a sostituire il modello cartaceo in tutti i comuni italiani.

La nuova CIE è il documento personale che attesta l’identità del cittadino, realizzata in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito e dotata di sofisticati elementi di sicurezza secondo i più avanzati standard internazionali. Oltre all’impiego ai fini dell’identificazione, la nuova Carta di identità elettronica potrà essere utilizzata dal cittadino per richiedere una identità digitale sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) ed essere essa stessa utilizzata per  l’accesso ai servizi erogati dalle PP.AA..
 
Si ricorda che il rilascio della carta di identità sul vecchio modello cartaceo non è più possibile, se non in casi strettamente indicati dal Ministero e documentabili.
Rimangono comunque valide fino alla loro naturale scadenza le carte di identità cartacee già in possesso dei cittadini.
Per l’utilizzo come documento per espatrio di una carta di identità cartacea si consiglia di consultare il sito http://www.viaggiaresicuri.it  o i siti dei consolati italiani competenti nei paesi esteri di interesse.
 
QUANDO E COME CHIEDERE RILASCIO/RINNOVO DELLA CARTA DI IDENTITA’ ELETTRONICA
 
La Cie, oltre che nel caso di scadenza/furto/smarrimento o deterioramento della Carta d’identità già posseduta, può essere rilasciata su richiesta, ai cittadini residenti o domiciliati nel comune anche se già in possesso di una carta di identità cartacea non ancora scaduta.
In ogni caso è necessario fissare un appuntamento con l’Ufficio anagrafe
(tel. 045/7139233 - 7139246)

MODALITA’ DI RICHIESTA RILASCIO DI CARTA IDENTITA’ ELETTRONICA: Per la rilascio della carta di identità elettronica il cittadino residente o domiciliato nel Comune di Oppeano che abbia preventivamente fissato un appuntamento, deve recarsi personalmente all'Ufficio Anagrafe dove verranno richiesti:
1. tessera sanitaria;
2. una fototessera recente (scattata da non più di 6 mesi; fondo bianco; senza occhiali; profilo del volto interamente visibile);
3. restituzione della precedente Carta d'identità o Cie (anche se già scaduta o in prossimità di scadenza); nei casi di smarrimento/furto/distruzione della precedente carta di identità occorre esibire altro documento di riconoscimento, ovvero:
- documento con foto rilasciato da una Pubblica Amministrazione italiana (es. patente di guida, passaporto, tesserino porto d’armi, ecc.);
- documento di identità rilasciato dal proprio paese di appartenenza nel caso di cittadini stranieri (passaporto per i cittadini extracomunitari; passaporto o carta di identità valida per espatrio nel caso di cittadini comunitari), e la denuncia di smarrimento/furto presentata alle forze dell’ordine;
4. indicazione dell’indirizzo dove si desidera ricevere il documento: il proprio indirizzo di residenza, altro indirizzo di domicilio o la sede comunale;
5. indicazione di eventuale delegato al ritiro del documento (di tale persona devono essere fornite generalità complete e il delegato dovrà esibire un valido documento di riconoscimento al momento del ritiro);
6. versamento di € 22,20 in contanti o ricevuta di pagamento dello stesso importo effettuato tramite il sistema PagoPa utilizzando l'avviso di pagamento ricevuto via e-mail nella richiesta di appuntamento con servizio MYCALENDAR o entrando direttamente nel portale PAGOPA del comune.  I servizi MyCalendar PAGOPA sono disponibili dalla Homepage del sito del comune di Oppeano.
 
Vengono inoltre acquisite allo sportello, attraverso il sistema CIE del Ministero, la firma e le impronte digitali del richiedente.
 
Nel caso di impossibilità del cittadino a presentarsi personalmente allo sportello per motivi di salute o altri impedimenti (reclusione, appartenenza ad ordini di clausura), contattare l’Ufficio anagrafe al fine di concordare le modalità e l’appuntamento presso il domicilio del richiedente. L’impossibilità a presentarsi personalmente andrà comunque attestata con opportuna documentazione (es. certificato medico).
 
La stampa della CIE viene effettuata dall’Istituto Poligrafico dello Stato e l’eventuale spedizione a domicilio avviene tramite Corriere appositamente incaricato dal Ministero dell’Interno. Il documento arriva entro i 6 giorni lavorativi successivi alla richiesta, all’indirizzo indicato dal titolare all’atto della stessa.
 
 DURATA DI VALIDITA’ DELLA CARTA DI IDENTITA’ ELETTRONICA: La durata di validità della Cie, come già era per le carte di identità cartacee, è differenziata in base all’età del titolare all’atto del rilascio:
- 3 anni per titolari di età inferiore a 3 anni
- 5 anni per titolari di età compresa tra i 3 e i 18 anni
- 10 anni per i maggiorenni
La data di scadenza coincide con la data del compleanno successivo a quello di scadenza naturale del documento.
 
VALIDITA’ ALL’ESPATRIO: La carta di identità elettronica è documento equipollente al passaporto nel caso di utilizzo per l’espatrio nei paesi dell'Unione Europea ed in altri Paesi con i quali esistono appositi accordi (si consiglia sempre di consultare il sito del Ministero degli Esteri http://www.viaggiaresicuri.it per informazioni dettagliate su documenti di viaggio richiesti in ciascun Paese).
Nel caso di minori di anni 18 il documento può essere rilasciato con validità all’espatrio solo previo assenso acquisito da entrambi i genitori (o di chi ne fa le veci).
Per esprimere tale assenso i genitori possono presentarsi entrambi contestualmente allo sportello insieme al figlio minore o far pervenire la dichiarazione di assenso rilasciato su apposito modulo scaricabile dal sito del Comune di Oppeano (sezione Modulistica – demografici - RILASCIO CARTA IDENTITA' A MINORI: MODELLO PER ASSENSO ALL'ESPATRIO).
Nel caso di minore di anni 14 può essere richiesta l’apposizione sul documento dei nomi dei genitori.
La carta di identità rilasciata a cittadini stranieri (comunitari ed extracomunitari) residenti in Italia è documento NON valido all’espatrio.
 
 
Entra con CIELA CIE E IL SISTEMA DI IDENTITA’ DIGITALE          
 
Già oggi la carta di identità elettronica permette l’accesso ai servizi online della Pubblica Amministrazione (es. Inps, Agenzia delle Entrate, sistema PagoPa, Comuni) in quanto fornisce al cittadino una chiave digitale unica e sicura.  Secondo la normativa in vigore tutti i siti web e applicazioni della P.A. devono gradualmente consentire tale sistema di accesso, oltre all’accesso con Spid.
Al momento della emissione di una Cie vengono consegnati all’utente i codici Pin e Puk relativi al documento. Il codice Pin è necessario per l’utilizzo della Cie come strumento di identità digitale di cui sopra, mentre il codice Puk viene utilizzato in caso di smarrimento o dimenticanza del codice Pin.
In caso di smarrimento dei tali codici o di parte di essi, è possibile chiederne la ri-emissione al proprio comune di residenza.
 
Orari Ufficio Anagrafe presso Municipio di Oppeano,
Piazza Altichieri, 1 – 37050 Oppeano
Lunedì            09.15 - .30 
Martedì           09.15 -  11.15 e 16.15 – 17.15 
Mercoledì       09.30 -  11.30 
Giovedì           09.30 -  11.15 
Venerdì           09.15  -  11.30 
Sabato            09.15  -  10.30 
Per appuntamenti accedere a MYCALENDAR
Per informazioni:

Tel: 045-7139246 -7139233 Fax: 0457139253
Mail ordinaria: demografici@comune.oppeano.vr.it
Posta elettronica certificata: oppeano.vr@cert.ip-veneto.net

Maggiori dettagli e aggiornamenti in merito all’utilizzo della Carta di Identità Elettronica sono consultabili sul portale del Ministero dell’Interno al link https://www.cartaidentita.interno.gov.it/
torna all'inizio del contenuto