Regione Veneto

Riapprovate convenzioni per gestione, manutenzione e pulizia parchi pubblici a Oppeano e Villafontana

Pubblicata il 19/03/2019

A fronte rimborso spese saranno gli Alpini di Oppeano e l’associazione Cs La Fontana ad occuparsene
 
 
Il Consiglio comunale a votazione unanime ha riapprovato le convenzioni per la gestione del verde pubblico a Oppeano e Villafontana. Nel capoluogo saranno gli Alpini ad occuparsene, nella frazione l’associazione CSS La Fontana.
“L’aiuto dei volontari è essenziale per continuare a garantire cura del verde e pulizia dei parchi pubblici; un grande ringraziamento a tutti i volontari da parte dell’Amministrazione comunale di Oppeano”, spiegano il Sindaco e l’Assessore delegato e al verde e vicesindaco Luca Ceolaro.
Nel dettaglio il gruppo Alpini di Oppeano, il cui presidente è Mario Beggiato, si occuperà di manutenzione e riordino delle aree verdi comunali, a fronte di un contributo di 12.000,00 euro quale rimborso spese. Gli Alpini taglieranno l'erba, svuoteranno cestini e puliranno i giardini di via Fossette, via Pontida, via Po, via Ezzelino, via Primo Maggio, via Casotton, via Gianfranco Miglio, del parco San Serafino, del parco Federico Bazzan e del Nikolajewka.
L'associazione La Fontana di Villafontana si occuperà invece di falciare l'erba, svuotare cestini di rifiuti, tenere pulito il giardino di via Silvio Pellico e il Comune erogherà quale rimborso spese 1.200,00 euro al gruppo di volontari.


Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto