Regione Veneto

Oppeano diventa Smart con la posa della fibra ottica

Pubblicata il 12/10/2020

I lavori sono in corso e permetteranno ai cittadini di superare il Digital Divide e godere di una buona connessione
 
Oppeano si apre al futuro e all’innovazione delle reti moderne e ultraveloci: dopo che lo scorso anno sul territorio comunale sono stati attivati i nuovi “armadi”, è infatti in corso in questi giorni la realizzazione della nuova infrastruttura, interamente in fibra ottica, in modalità FTTH (Fiber To The Home), per portare nelle case e negli uffici una connessione rapida, sicura e a prova di futuro.
I lavori vengono eseguiti da Open Fiber, ditta partecipata al 50% da Enel e al 50% da Cassa depositi & prestiti.
Gli oppeanesi potranno così beneficiare di una velocità di connessione fino a 1 Gigabit per secondo, assicurandosi prestazioni non raggiungibili con le attuali reti in rame e miste fibra-rame; l’obiettivo è utilizzare reti e i cavidotti esistenti per consentire di ridurre le attività di scavo per la posa dei nuovi cavi e limitare l’impatto sul territorio e, quindi, i disagi per i cittadini.
“Questo progetto è il risultato della collaborazione tra pubblico e privato, in un’ottica di sviluppo innovativo della città e anche di contenimento dei disagi. L’attivazione della banda ultra-larga nelle ‘aree bianche’ del Comune di Oppeano permetterà a sempre più cittadini e imprese di superare il Digital Divide e godere delle opportunità di una buona connessione, mai tanto importante come in questo periodo: presto si potrà godere di numerosi vantaggi, che si estendono ad ambiti come lo Smart Working o lo Streaming, senza contare l’accesso alle piattaforme avanzate della Pubblica Amministrazione”, commentano l’assessore comunale Luca Faustini e il Consigliere comunale all’innovazione tecnologica Filippo Rossini; “Con la fibra ottica i benefici saranno perciò evidenti non solo per i residenti, ma anche per il tessuto imprenditoriale del territorio, che con il collegamento alla banda ultra larga potrà essere più produttivo e competitivo sul mercato”.
Il completamento del cablaggio di quasi tutto il territorio di Oppeano è previsto nella primavera 2022.


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto